Manutenzione Ceppo in Polietilene


CONSIGLI PER UNA BUONA MANUTENZIONE

MANUALE PER UNA CORRETTA MANUTENZIONE DI PIANI DI LAVORO IN POLIETILENE AD USO PROFESSIONALE

Manutenzione giornaliera

Per la quotidiana pulizia è necessario che a fine giornata, dopo il suo abituale utilizzo, il tagliere o ceppo in HDPE venga:

• grattato solo con apposito raschietto;
• successivamente lavato in lavastoviglie o con idropulitrice;
• in mancanza di lavastoviglie o idropulitrice, il piano di lavoro deve essere lavato con acqua bollente;
• pulito con prodotti sgrassanti specifici;
• trattato con appositi disinfettanti che inducono la sterilizzazione o coperto per tutta la notte di sale grosso per generare la naturale sanificazione.

Consigli utili:

• Per ottenere un consumo omogeneo della superficie dei piani di lavoro, si consiglia di ruotare il tagliere/ceppo.

In questo modo la piallatura sarà più omogenea, e verrà rettificato meno materiale.

• A seconda del suo utilizzo, e quindi a seconda dei intagli presenti sui piani di lavoro, si consiglia di rettificare/piallare i taglieri o ceppi con cadenza periodica.

Smaltimento:

Una volta terminato il ciclo di utilizzo, il polietilene è equiparabile ad altri rifiuti in plastica PE, pertanto va gettato pulito, ai fini del riciclo.
Conformità:

Tutti i nostri prodotti HDPE sono conformi alle seguenti legislazioni CE:
– Regolamento 1935/2004/CE-
– Regolamento 1895/2005/CE
– Regolamento 10/2011/CE
– Direttiva 84/500/EEC e successivi aggiornamenti e modifiche

Manutenzione Ceppo in Polietilene

RICEVI TUTTE LE NEWS SUL MONDO EUROCEPPI